shopping-bag 0
Items : 0
Subtotal : £0.00
View Cart Check Out

L'allenatore e la squadra non mollano: il secondo posto è alla portata

CONFERENZA STAMPA: mister Mauro Venturi commenta Aprilia – Audace

«Nel primo tempo l’Aprilia non ha fatto una buona prestazione, più per meriti dell’Audace che per carenze nostre. Gli avversari hanno preso il pallino del gioco e ci hanno messo in difficoltà dal punto di vista del palleggio. Il loro ottimo impianto di gioco non ci ha permesso di sviluppare le nostre idee, di questo gli va dato atto. Nei primi minuti della ripresa sembrava che la partita dovesse continuare su quella falsariga, poi con il loro vantaggio abbiamo iniziato ad uscire noi. In 20-25 minuti abbiamo  raggiunto il pareggio e creato altre situazioni favorevoli per cercare di passare in vantaggio. Il pareggio tutto sommato è un risultato giusto. Non mi piace parlare delle assenze, capita sempre e a tutte le squadre. Abbiamo mandato in campo undici giocatori che hanno disputato un’ottima partita, è giusto dare merito a loro e alla loro prestazione. Per il secondo posto non si può più sbagliare. Chi tra le contendenti riuscirà in questo gioirà sulle altre. L’Audace mi ha impressionato, sia all’andata che al ritorno, credo ce la giocheremo con loro e con l’Artena. Adesso si dovranno recuperare anche le energie mentali. Per noi era quasi uno spareggio, era la partita più impegnativa del cartellone. La differenza in questo rush finale la farà chi ha conservato più benzina nelle gambe»

Leave a Reply