shopping-bag 0
Items : 0
Subtotal : £0.00
View Cart Check Out

Il recupero della sfida con l'Unipomezia fissato per domenica 21

Festa di fine campionato rimandata per gli Allievi Regionali

Sul calendario c’è scritto che Aprilia – Agora è l’ultima gara della giovani rondinelle nel campionato Allievi Regionali.

A causa del rinvio della gara della scorsa settimana, però, i classe 2000 di mister Raffaele Perna saranno costretti a rinviare a domenica 21 maggio la conclusione del campionato. Secondo il tecnico apriliano, una settimana di riposo non farà la differenza in campo: «Probabilmente abbiamo ricaricato un po’ le energie mentali, ma non penso ci saranno grandi vantaggi fisici rispetto agli avversari. Va ribadito come la nostra stagione l’abbiamo fatta, e cercheremo di onorarla al meglio. Vogliamo arrivare nelle migliori condizioni al torneo di Cesenatico. Sarà un’occasione per rilassarci dopo una dura annata. Ma non partiamo certo con l’intenzione di fare solo vacanza. Andremo lì per fare qualcosa di positivo. Queste ultime due partite serviranno per preparare al meglio l’impegno estivo».

Gli obiettivi di classifica, ormai da tempo, sono stati raggiunti da Fusser e compagni. Ma nel settore giovanile non è la classifica l’unico aspetto da curare. Il lavoro di mister Perna consiste anche, e soprattutto, nello sviluppare le qualità dei singoli giocatori. Un percorso che lo stesso tecnico, per qualcuno dei suoi ragazzi, definisce «sorprendente. Ad inizio stagione ero consapevole delle qualità di partenza del gruppo. Tutti sono cresciuti, ma alcuni hanno superato anche le mie aspettative. Fisicamente e mentalmente ho visto dei grandi passi avanti da parte di alcuni ragazzi. Mi permetto di prendermi il merito di questa crescita, in fondo il mio lavoro è finalizzato a quell’obiettivo. Da questo punto di vista non posso che essere estremamente soddisfatto».

Leave a Reply