shopping-bag 0
Items : 0
Subtotal : £0.00
View Cart Check Out

Tante le motivazioni per i classe '99 in vista di questa sfida

Juniores Regionale B: in arrivo la capolista

Sfida di cartello per la Juniores Regionale B: domani, infatti, al “Centro Sportivo Primavera” arriverà la capolista Unipomezia.

Mancano ormai poche partite alla fine della stagione. Ora, dunque, non conteranno solo le qualità tecniche delle squadre ma anche «le motivazioni dei singoli giocatori – come sottolinea mister Gianmatteo Salvadori -. Con i ragazzi insisto molto sul fatto che è importante continuare ad impegnarsi al massimo, indipendentemente dal fatto che l’obiettivo sia già stato raggiunto o meno. Devono capire che questa stagione per loro è molto importante in chiave futura. La Juniores è il passo che precede il salto in prima squadra, qui si può dimostrare di essere adatti a quel compito. Nelle ultime gare sarà fondamentale per loro dare dimostrazione delle proprie potenzialità, ancora di più rispetto a quanto fatto fino a questo punto del campionato».

Dopo la settimana di pausa per le festività pasquali si tornerà dunque a giocare per i tre punti. Mister Salvadori non ha concesso tanto riposo ai suoi ragazzi, perché comunque la stagione non è ancora finita. Le risposte avute lo confortano in vista delle ultime fatiche relative al campionato: «Sono già diverse settimane – sottolinea il tecnico – che lavoriamo bene. Purtroppo la rosa è ridotta in questo momento, ci sono alcune difficoltà da questo punto di vista. I ragazzi però non si sono fatti scoraggiare, l’intensità in allenamento è rimasta alta. La sfida che ci aspetta è molto difficile. Ma le motivazioni in queste circostanze aumentano. Sicuramente questo aspetto ci aiuterà a sopperire alle difficoltà che abbiamo incontrato nell’ultimo periodo».

Leave a Reply