shopping-bag 0
Items : 0
Subtotal : £0.00
View Cart Check Out

Domenica 21 trasferta a Prato, domenica 28 tutti al "Quinto Ricci"

Sarà lo Zenith Audax il primo avversario dell’Aprilia nei play-off

La società F.C. Aprilia rende noto che domenica 21 maggio e domenica 28 maggio la prima squadra di mister Mauro Venturi sarà impegnata nel primo turno di play-off di Eccellenza.

A contendere il passaggio al secondo e decisivo turno di spareggi (che sarà disputato contro una squadra emiliano-romagnola) sarà lo Zenith Audax, società terza classificata nel Girone B dell’Eccellenza toscana. La squadra blu-amaranto di Prato ha concluso il campionato con 47 punti, tre in meno della seconda classificata Baldaccio Bruni. Dato che il torneo dell’Eccellenza toscana è a 16 squadre (non a 18 come quello laziale), il prossimo avversario delle rondinelle ha dovuto superare già due turni di play-off con le squadre del proprio Girone.

Avendo avuto la meglio su Grassina (finita 4^ a 45 punti) e Baldaccio Bruni (2^ a quota 50), lo Zenith Audax si è guadagnato il diritto ad accedere alla fase nazionale degli spareggi per conquistare la Serie D.

Sia la gara di andata che quella di ritorno saranno disputate alle ore 16, secondo quanto disposto dalla LND. La prima sfida, quella di domenica 21 quindi, sarà disputata in terra toscana. Mentre il ritorno avrà come teatro il “Quinto Ricci” di Aprilia.

Il momento della verità per le rondinelle è dietro l’angolo, dunque è arrivato il momento di prepararsi ad affrontare questo ostacolo: «Siamo molto soddisfatti – assicura il Direttore Generale Ciro Montella – di aver raggiunto il secondo posto nel nostro campionato. Ora ci aspetta questo difficile impegno. Abbiamo avuto modo di conoscere quella che sarà la nostra prossima avversaria. Sono un’ottima squadra, senza dubbio. Ma l’acquolina vien mangiando. Non possiamo accontentarci di essere arrivati fin qui. Speriamo di dover giocare altre due partite dopo quelle con lo Zenith Audax. E di concludere la stagione riportando di nuovo la F.C. Aprilia in Serie D».

Leave a Reply